Roma Event One

Scritto da Fabio Ferrari Pocoleri. Posted in Eventi in italia

foto_gruppo

Xray Team al Roma Event One: il windsurf protagonista con lo spettacolo del freestyle, Mattia Fabrizi vince il contest

E' stato senza dubbio il Windsurf il protagonista assoluto del Roma Event One 2011, la manifestazione dedicata al mondo dei watersports che, nella sua prima edizione,  ha avuto luogo  dal venerdì 30 settembre alla domenica 2 ottobre presso lo stabilimento La Rambla di Maccarese e che, con una media di circa 10.000 presenze di pubblico al giorno, è stato l’evento piu’ “cool” dell’anno.


foto_gruppo

XRAY TEAM AL ROMA EVENT ONE: IL WINDSURF PROTAGONISTA CON LO SPETTACOLO DEL FREESTYLE, MATTIA FABRIZI VINCE IL CONTEST

E' stato senza dubbio il Windsurf il protagonista assoluto del Roma Event One 2011, la manifestazione dedicata al mondo dei watersports che, nella sua prima edizione,· ha avuto luogo ·dal venerdì 30 settembre alla domenica 2 ottobre presso lo stabilimento La Rambla di Maccarese e che, con una media di circa 10.000 presenze di pubblico al giorno, è stato l’evento piu’ “cool” dell’anno.

Grandiosa cerimonia di chiusura  davanti a un folto pubblico accorso da tutto il litorale laziale, che ha incoronato tutti gli atleti vincenti  delle diverse discipline  presenti, quali Windsurf, Kite, beach volley, beach tennis, dragon boat e sup.

Ma, le vere Star della manifestazione, sono stati i Rider  delle varie categorie di Windsurf. Infatti, vista la completa assenza di vento, i Freestyler invitati dall’Xray Windsurf Academy di Raimondo Gasperini, hanno, nelle due giornate clou, tenuti incollati al bagnasciuga i 10.000 spettatori presenti a colpi di Double Flaka, Funnel e Ponch trainati dalla moto d’acqua, in questa neonata ma spettacolare disciplina chiamata in gergo Tow In.

Mattia_Fabrizi_1_place Vinante_2.jpgc
Varrux_3place top__4_premiaz

Dopo due giornate di batterie eliminatorie di cui una tentata per la prima volta in Italia anche di notte illuminati dai fari degli offroad parcheggiati sulla spiaggia, ed una finale al cardiopalma con “move” talvolta chiuse  sulla spiaggia,  il campione italiano Mattia Fabrizi, 20 anni bresciano, che ha confermato la sua leadership sul suolo nazionale, vince il contest davanti al milanese Marco Vinante, secondo nel ranking italiano, ed al sardo Gabriele Varrucciu, campione uscente. Al quarto posto lo stesso Raimondo Gasperini che, toccata la soglia dei 45 anni ha dimostrato di essere all'altezza dei più giovani raggiungendo la finalissima.

Comunque vanno menzionati tutti gli atleti del Freestyle presenti alla manifestazione, perché grazie alla loro presenza ed alla loro bravura, l’organizzazione è riuscita  a regalare un grandioso spettacolo al pubblico romano. Oltre ai vincitori, Paolo bacchini, Filippo Bestetti, Vittorio Mazzocca, Giovanni Passani,Riccardo Marca, Federico Nesi, Christian Ippolito, Claudio Chiappari e Luca Gasperini trainati dall’acqua scooter hanno eseguito dei numeri di alto livello, regalando momenti di rara emozione.

Ray_4_place.jpgc
Giovanni_Passani_7
Bestetti nesi_federico

Altro momento altamente suggestivo  è stata portato dai ragazzi della classe Windsurfer che hanno restituito agli antichi splendori  la storica classe madre di tutte le specialità di tavola a vela. Infatti con l’aiuto del rappresentante di classe Maurizio Bufalini, l’evento di Maccarese ha visto svolgersi alcune emozionantissime regate di queste tavole storiche. Un colpo d’occhio incredibile vedere nelle acque antistanti lo stabilimento La Rambla, colorarsi di vele d’altri tempi.

Trenta atleti si sono sfidati in batterie da dieci con spettacolare partenza dalle spiaggia per arrivare ad una finale con nomi eccellenti. Alla fine Dario Baffetti la spunta su tutti portando a casa il trofeo. Al secondo posto della prima regata, due nomi famosi del panorama windsurfistico, Cesare Cantagalli e Mirco Babini; nella seconda giornata sempre primo Dario seguito da William Addobbati e Stefano Bonanome. Prima della categoria femminile Livia Tomiselli e primo Juniores un altro figlio d’arte, Andrea Bufalini.

312143_228035467254394_100001438274654_620704_1547531042_n Ray_on_the_show
301524_228041967253744_100001438274654_620816_1109987328_n Luchino

L’obiettivo di Raimondo Gasperini che, insieme al suo Team,  si è occupato della faticosissima organizzazione delle varie esibizioni di Windsurf, è stato raggiunto. Infatti, grazie all’XRay Windsurf Academy, questo sport d’acqua è sempre piu’ vivo e piu’ presente nelle manifestazioni nazionali ed Internazionali.

Arrivederci al prossimo Roma Event One 2012

Classifica Tow-In Windsurf Freestyle

1)Mattia Fabrizi- Fanatic North
2)Marco Vinante Starboard Severne
3)Gabriele Varrucciu Naish-Naish

4)Raimondo Gasperini-Starboard Severne
5)Vittorio Mazzocca Rrd-Rrd
5)Paolo Bacchini –Starboard Severne
7)Giovanni Passani  Rrd-Neil Pryde
7)Filippo Bestetti Rrd-Rrd
9)Riccardo Marca Fanatic-Challenger
9)Federico Nesi Starboard Severne
11)Christian Ippolito
11)Luca Gasperini Starboard Severne
13)Claudio Chiappari Fanatic Goya


Prossimi Eventi

Nessun evento trovato.